giovedì 12 marzo 2015

Guestbook in carta sisal

Finalmente in questi giorni il sole prevale sulle giornate nuvolose, e capita che dopo pranzo  mi siedo fuori nel balcone a rilassarmi un po' con l'ipad e una bella tazzina di ginseng.
 Ho bisogno del sole, mi ricarica, mi fa star bene sia fisicamente che mentalmente. Poi a differenza della grande città, dove sono stata per oltre 40 anni,  quì nei paesini si avverte la pace ed il cinguettare degli uccellini. Davvero una carezza per l'anima.
Ho avuto poco tempo per partecipare a nuovi challenge, ma spero di riuscire almeno a  creare alcune card. Ma ora passiamo al tema del post.

La richiesta di una sposina che desiderava il guestbook come le sue partecipazioni mi ha portato a sperimentare la carta sisal sul guestbook.
Il sisal è una fibra tessile che viene ricavata dalle foglie dell'agave sisalana
La carta naturale a base di fibre di sisal si presenta sotto forma di fogli naturali e spesso anche colorati, è molto fibrosa ed ha una flessibilità molto limitata , per questo non tanto facile da lavorare ma può essere tagliato con forbici o cutter.

Per la realizzazione del guestbook ho dovuto modificare la struttura per permettere il passaggio del nastro in raso sulla parte della chiusura, ed il risultato ottenuto mi è piaciuto davvero tanto.




Alla prossima kissessss
Tiziana





2 commenti:

  1. devo dire che l'effetto è davvero bellissimo!!!
    Clelia

    RispondiElimina
  2. che dire stupendo, come tutti i tuoi lavori

    RispondiElimina